Metropolitana integrata

VenetoCity è il primo progetto del Veneto pensato e realizzato in stretta integrazione con il Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale (SFMR). In prossimità degli edifici, infatti, si troverà una fermata del SFMR che potrà assorbire migliaia di utenti al giorno, vero e proprio “gate” di accesso diretto ai boulevard e agli spazi pedonali di VenetoCity. Grazie ad essa gli utenti potranno raggiungere il loro luogo di lavoro e d’interesse, in tranquillità ed evitando il traffico veicolare. 

Particolarmente efficace ed affascinante il disegno della stazione della SFMR, realizzata dal team MCA dell’arch. Mario Cucinella, che, evitando angusti sottopassi, porta direttamente l'utente ad un livello superiore, comunicante con i percorsi pedonali e le piazze di VenetoCity.

La plasticità del modello rappresenta il preludio alla importante rassegna di opere di Land Art, che verrà realizzata lungo i percorsi, le piazze e le zone verdi all’interno di VenetoCity, che fungerà da attratore turistico per un numero significativo di visitatori.
Le corse sono organizzate con un’elevata frequenza così da garantire a tutti un servizio efficace e continuo, in qualsiasi orario della giornata.
Per completare la fermata SFMR di VenetoCity, verrà realizzato un park scambiatore da 500 posti auto.