La storia in numeri

La Società Veneto City Spa viene costituita nel 1998 per realizzare, in un luogo geograficamente strategico nei confronti del Nord Est e dell’Europa intera, un polo dove insediare e rappresentare tutte le “eccellenze” della regione Veneto.

Dopo un lungo periodo di analisi, studi e confronto con le Amministrazioni locali, nel 2005 la Regione Veneto, la Provincia di Venezia ed i Comuni di Dolo, Pianiga e Mirano sottoscrivono un “Accordo per la Pianificazione Coordinata” in cui viene individuato e condiviso l’interesse generale della proposta.
Detto accordo viene sottoscritto da:
- Regione Veneto: Vincenzo Fabris, in qualità di delegato del Presidente;
- Provincia di Venezia: Davide Zoggia, in qualità di Presidente;
- Comune di Dolo: Claudio Bertolin, in qualità di Sindaco;
- Comune di Mirano: Gianni Fardin, in qualità di Sindaco;
- Comune di Pianiga: Antonio di Luzio, in qualità di Sindaco.

Nel 2007 i Sindaci di Dolo e Pianiga approvano lo studio preliminare di VenetoCity presentato dalla Società proponente. Dopo un lungo lavoro di confronto ed approfondimento tra i progettisti, incaricati dalla Società VenetoCity, e le Amministrazione Pubbliche, il progetto di VenetoCity prende forma, sostanza e completezza amministrativa.

Nel febbraio 2009 ha avuto luogo la conferenza di servizi preliminare, cui sono seguite 9 conferenze di servizi istruttorie sino a giungere, il 30 giugno 2011, alla firma dell’Accordo di Programma tra la stessa Regione, la Provincia di Venezia e i Comuni di Dolo e Pianiga, secondo l'inter amministrativo previsto dalla L.R. n.35/2001, art.32.

Il 30 dicembre 2011 il Presidente della Regione Veneto, dott. Luca Zaia, firma gli atti per l'approvazione definitiva VenetoCity, dando il via quindi alla fase esecutiva del progetto.
L’accordo di programma, così approvato, ha seguito l’iter di pubblicizzazione a norma di legge, fino ad essere ratificato dai Consigli Comunali di Dolo e Pianiga.

Nel corso del 2013 e del 2014 VenetoCity è impegnata a redigere la complessa progettazione dell’intervento definendo contenuti e modalità che troveranno la conclusione nell’approvazione del Piano Urbanistico Attuativo e nella Convenzione Urbanistica.

Il 15 luglio 2013, entro i termini previsti dall’Accordo di Programma, è stato presentato il Piano urbanistico attuativo (Pua - 1° e 2° stralcio) relativo al progetto VenetoCity.

L’inizio dei lavori è previsto entro l’anno 2014.